Verifica assoggettibilità alla V.A.S.

venerdì 22 marzo 2019

Visto l’art. 4 della Legge regionale 11 Marzo 2005 n. 12 per il Governo del Territorio;

Visto l’art.14, comma 1, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 'Norme in materia ambientale' così come modificato dal decreto legislativo 16 gennaio 2008, n.4;

Visti gli Indirizzi generali per la valutazione ambientale (VAS) approvati con D.C.R. 13 marzo 2007, n.VIII/351 e gli ulteriori adempimenti di disciplina approvati dalla Giunta Regionale con deliberazione del 30 dicembre 2009, n. VIII/10971;

Vista la Legge regionale 11 Marzo 2005 n. 12 per il Governo del Territorio ed i relativi criteri attuativi;

Visti gli Indirizzi generali per la valutazione ambientale (VAS) approvati con D.C.R. 13 marzo 2007, n. VIII/351 e gli ulteriori adempimenti di disciplina approvati dalla Giunta Regionale con deliberazione n. VIII/6420 del 27 dicembre 2007 e successive modifiche e integrazioni;

Visto il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 "Norme in materia ambientale" e s.m.i.

Visto l’Avviso di avvio del procedimento in data 14 dicembre 2018;

Con riferimento al procedimento di VAS relativo a VARIANTE AL PIANO ATTUATIVO AT11 IN VARIANTE AL P.G.T. e procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.)

Ente: COMUNE DI ROSATE

Proponente: SOC. LE FORNACI S.R.L.

Autorità procedente:   ARCH. PIETRO CODAZZI, COMUNE DI ROSATE - ufficio tecnico

Autorità competente:  GEOM. ELENA BOSATRA, COMUNE DI ROSATE - ufficio tecnico

si rende noto che

presso il Comune di Rosate - Ufficio Tecnico - Via Vittorio Veneto 2 - 20088 Rosate (MI), in libera visione sino al 24/04/2019, e pubblicata nel sito web comunale alla sezione dedicata e sul “SIVAS”: www.cartografia.regione.lombardia.it/sivas a partire dal 25/03/2019 sono depositati:

- Rapporto preliminare

Variante al PA

- Relazione illustrativa

- Inquadramento territoriale. Rilievo delle aree oggetto d’intervento

- Destinazione urbanistica specifica delle aree (secondo il PA), individuazione delle aree in cessione e regime giuridico dei suoli – piano convenzionato

- Destinazione urbanistica specifica delle aree (secondo il PA), individuazione delle aree in cessione e regime giuridico dei suoli – variante

- Planivolumetria

Sezioni tipo – confronto

Variante al PGT vigente

-       Relazione illustrativa della variante parziale al PGT

Piano dei Servizi:

-       Il Piano dei Servizi

-       La rete ecologica comunale

Piano delle Regole:

Carta della disciplina delle aree: intero territorio comunale

Carta della disciplina delle aree: il tessuto urbano edificato

 

Chiunque ne abbia interesse, ai sensi dell’art. 14, comma 3, del d.lgs. 152/06 (come modificato dal d.lgs. 4/08), anche per la tutela degli interessi diffusi, può prendere visione della documentazione messa a disposizione e presentare in forma scritta osservazioni e proposte, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi, presentandole entro il 24/04/2019 presso il seguente indirizzo: ARCH. PIETRO CODAZZI Comune di Rosate - Ufficio Tecnico - Via Vittorio Veneto 2 - 20088 Rosate (MI)

 

22/03/2019                                                     L’Autorità procedente